Misurazione della pressione nelle cavità per stampi a iniezione

Produzione a zero difetti fondata sulla misurazione della pressione in cavità stampo nel processo di stampaggio a iniezione

La produzione a zero difetti con qualità al 100% è il fine ultimo di qualsiasi operazione di trasformazione della plastica, dalla fornitura automobilistica fino ai settori della tecnologia medica e dell'elettronica. Un controllo affidabile dell'intera sequenza produttiva è la chiave per conseguire questo obiettivo. La soluzione? Sensori piezoelettrici e sistemi Kistler. Questi misurano e analizzano la pressione in cavità durante la stampa a iniezione, monitorando il processo e contemporanemente separando gli scarti. In base alla misurazione della pressione in cavità, questi sistemi controllano lo stampaggio a iniezione e bilanciano il sistema a canale caldo in linea con la pressione in cavità dello stampo, indipendentemente da quali macchine, stampi e periferiche siano in uso. Inoltre, come ci si aspetterebbe, tutti i dati relativi alla qualità sono archiviati e documentati al fine di aumentare l'efficienza nel processo di trasformazione della plastica. 

Stampi a iniezione – assicurazione di qualità attraverso il monitoraggio del processo
Stampi a iniezione – assicurazione di qualità attraverso il monitoraggio del processo

I sistemi Kistler per la misura della pressione in cavità stampo garantiscono un approccio a 360°: dalla misura reale fino alla documentazione completa della pressione in cavità.

Materiali compositi – assicurazione di qualità attraverso il controllo e il monitoraggio del processo RTM
Materiali compositi – assicurazione di qualità attraverso il controllo e il monitoraggio del processo RTM

Nella produzione dei componenti leggeri, il processo ottimale di trasformazione dei compositi di fibre (ad es. carbonio) è essenziale per avere successo.

Maggiori informazioni

Contatto
(max 25 Mb)