I manichini per crash test biofidelici per la ricostruzione degli incidenti di CTS e Kistler sono strumentati in base alle esigenze dei clienti.

Manichini per la ricostruzione degli incidenti

Nuova tecnologia biofedele

Per diverse applicazioni, tra cui la ricostruzione degli incidenti, l'addestramento al salvataggio e i test di esplosione, il manichino biofedele PRIMUS di CTS e Kistler assicura risultati di test estremamente precisi e affidabili. Dotato di ossa, legamenti e articolazioni simili all'uomo, può essere combinato con sensori integrati e aggiuntivi per misurazioni molto precise e complete dei processi dinamici.

Durante lo sviluppo di PRIMUS, particolare attenzione è stata rivolta alla progettazione strutturale e ai materiali utilizzati per riprodurre nel modo più realistico possibile gli effetti degli urti e dei carichi di pressione sul corpo umano. Ad esempio, l’innovativo manichino iper la ricostruzione degli incidenti utilizza un materiale sostitutivo per le ossa che imita le proprietà meccaniche delle ossa umane (ad esempio, la resistenza alla rottura).

Caratteristiche e vantaggi di PRIMUS

  • Manichino biofedele per crash test per la ricostruzione di incidenti con proprietà “umane reali”
  • Strumentazione flessibile con sensori all’interno del manichino Kistler e/o altri prodotti
  • Realistici gradi di libertà di movimento (ad es. in piedi, seduti, posture distorte)
  • Design del manichino personalizzato per soddisfare lo scopo di utilizzo (ad esempio, infrangibile/infrangibile)

Richiedi il tuo manichino specifico e completamente personalizzato

Ogni manichino PRIMUS può essere dotato di attrezzature personalizzate e adattato in modo flessibile alle esigenze del cliente. Ad esempio, è possibile fornire una tecnologia di misurazione progettata specificatamente, adattare in modo specifico sezioni di tessuto e osso e personalizzare altre funzioni. Kistler offre il manichino PRIMUS in collaborazione con CTS, uno specialista di crash test con sede in Germania.

Per saperne di più